sensori perimetrali da esterno per sistemi d'allarme

I sensori da esterno negli ultimi tempi hanno raggiunto un livello di affidabilità molto superiore al passato, diventando oggi l'avanguardia del Sistema di protezione, perché consentono di rilevare i tentativi di intrusione effettivamente prima che questi vengano portati a termine. Le caratteristiche costruttive devono essere ovviamente molto più severe rispetto a quelle riservate ai sensori da interno, perché devono resistere alle intemperie e avere un'altissima immunità ai falsi allarmi, viste le innumerevoli situazioni che in esterno possono verificarsi, sia dal punto di vista climatico che da quello della rilevazione di passaggio di animali terrestri o volatili.


volumetrico che distingue il movimento

Volumetrico octapir

Un sensore dotato di un innovativo sistema di rilevazione, che per la prima volta consente ad un volumetrico ad infrarosso passivo di riuscire a distinguere tra il movimento di rami, frasche, siepi, piccoli animali, dal movimento di un intruso.

Utilizza 8 differenti infrarossi in sinergia tra loro, riuscendo inoltre ad essere immune alle problematiche conseguenti alle superfici riflettenti, alla luce bianca, a neve, pioggia, vento, grandine, ecc.

Infine ha proprietà antimascheramento (non è possibile bloccarne il raggio d'azione tramite spray od oggetti, voluminosi, senza essere scoperti).


volumetrici da esterno a doppia testina e doppio fascio

Volumetrici a doppio fascio

Per ridurre al minimo le possibilità di falsi allarmi, questi volumetrici ad infrarosso passivo utilizzano 2 diversi sensori, orientati in modo differente, in sinergia tra loro. Solo una rilevazione da parte di entrambi i sensori produce un allarme. In tal modo gli animali sono liberi di circolare perché il sensore puntato verso il suolo non è da solo sufficiente a determinare una rilevazione di movimento.

Sono molto adatti a sorvegliare varchi come, ad esempio, finestre al piano terreno e, quindi,  di grande praticità se applicati agli immobili commerciali o industriali.

Alcuni modelli sono anche dotati di testine orientabili e/o di riconoscimento della direzionalità del movimento, in modo da poter adattarsi ottimamente ad un grande numero di situazioni diverse e altrimenti complesse.


volumetrici da esterno a tendaoppio fascio

Sensori di movimento ad effetto tenda, da esterno

Questi rilevatori vengono installati sull'esterno di finestre o porte, a protezione di ogni singolo varco.

Di fatto sono costituiti da due sensori di movimento ad infrarossi passivi, con funzionamento sinergico in logica AND per scongiurare falsi allarmi. Analogamente ai tenda da interno sorvegliano un varco tramite una sorta di "lama" o muro virtuali (ad angolo ristretto), permettendo così libertà di movimento sia internamente che esternamente all'immobile.

Sono estremamente precisi e rappresentano una soluzione di efficacia formidabile quando vengono abbinati ad un'inferriata di sicurezza (proteggono la grata impedendone qualunque tipo di manomissione).



berriere perimetrali infrarossi

Barriere ad infrarosso attivo

Le barriere ad infrarosso attivo, diversamente dai sensori di movimento PIR (ad infrarosso passivo), non rilevano lo spostamento di corpi caldi, bensì l'interruzione di raggi inviati da uno o più trasmettitori ad uno o più ricevitori. Non sono perciò soggette a problematiche relative alle temperature e hanno un'altissima immunità ai falsi allarmi (i modelli di qualità normalmente hanno il posizionamento delle ottiche regolabile e si possono configurare affinché segnalino un allarme solo nel caso in cui vengano interrotti 2 raggi adiacenti, cosa che sarebbe impossibile per un piccolo animale).

Esistono barriere perimetrali (a lunga portata, che vengono installate in mezzo a giardini tramite pali di sostegno), bordo muro (a lunga portata, installabili direttamente sul muro dell'immobile) e bordo finestra (a bassa portata, vengono installate a protezione di un singolo varco o, al massimo, di un balcone). Contrariamente a quanto si potrebbe pensare il miglior risultato in termini di sicurezza lo si ottiene con le installazioni bordo muro o bordo finestra.

sensori infrarossi perimetrali casa cantiere campo fotovoltaico
barriere laser